LA VITA SOTT’ACQUA e dei consigli

Gli esseri umani usufruiscono di oceani, mari ed ecosistemi d’acqua per ottenere cibo, acqua potabile ed irrigazione e anche per il trasporto delle merci.

Il mare fornisce inoltre agli esseri umani una risorsa essenziale: l’ossigeno. Grazie alle così dette foreste di mare, il “fitoplancton”. Il mare viene anche sfruttato per le sue risorse minerarie, che sono da tempo prese di mira dalle industrie.

La pesca

La pesca non è solo un hobby, è una delle attività fondamentali per la sopravvivenza di tante popolazioni. Rispettare gli ecosistemi permette di poter generare un buon equilibrio tra gli abitanti dei mari e le attività degli esseri umani. Invece in molti Paesi si pesca molto di più di ciò che c’è bisogno e gli ecosistemi non hanno il tempo di riprodursi.

Pulire gli oceani

The Ocean Clean Up è la più grande iniziativa mondiale per la pulitura degli oceani. Il suo obiettivo è ripulire i mari dal 90% della plastica entro il 2040. Le sue operazioni sono dirette ed indirette, grazie alla rimozione dell’inquinamento marino e la sensibilizzazione soprattutto delle giovani generazioni.

E cosa possiamo fare noi?

Evitare imballaggi di plastica monouso e preferire le confezioni biodegradabili, il vetro o le confezioni di pet riciclato.

Non utilizzare le capsule del caffè usa e getta, molto meglio la moka!

E soprattutto, non lasciare plastica in giro!

Gruppo “Lupi Mannari” – 2aS piloti – ITTA Carlo Grassi – Torino

Contenuto correlato